martedì 28 ottobre 2008

Ha suscitato interesse!


Ha suscitato interesse questa mia preziosa pentola. Non trovo più le sue istruzioni originarie e così mi sono documentata un pò. Si chiama effettivamente patatiera e, sbirciando nei forum, mi pare di capire che sia anche un pò difficile da trovare. Forse in qualche negozio di casalinghi ben fornito si può trovare. Come avete già visto si possono fare le birolle ma, come dice il nome stesso, anche le patate. Basta semplicemente lavarle ed asciugarle (senza sbucciarle!), metterle in padella e sembrano come fatte alla brace. Questo oggettino ha molti vantaggi perchè, oltre a cuocere senza l'aggiunta di grassi ... udite udite, non si lava, basta passarla con una spugna umida!! Se fate una ricerca in internet ne trovate una simile che arriva dalla Germania! (effettivamente). Grande zietta! Denise



3 commenti:

manu e silvia ha detto...

Questo è l'oggetto dei desideri per chi ama le patate...e per chi odia lavare le padelle!!
Chissà come vengono le patate!!
un bacio

LUISA ha detto...

Mi piace moltissimo, immagino già la patata fatta dentro questa pentola magiga poi con dentro un pezzettino di Bitto! Mmmmmmmm.... Grazie cara.
Passa da me che ti ho dato un premio.
Baci
Luisa

Miriam Turoldo ha detto...

ciao ,
qui ci sono patatiere fatte a mano e di forma divertente:
http://miaterracotta.blogspot.com/search/label/CUOCIPATATE