mercoledì 26 novembre 2008

Risotto con zucca e pancetta

Con questa ricetta, anche se datata, partecipo alla raccolta di Elga!! Non potevo non partecipare io che sono una fan della pentola a pressione. Nella mia cucina non esiste risotto senza pentola a pressione!

Si può dire che questo piatto è stato preparato a quattro mani ...... via messenger!!! E sì credo proprio che dovrò dedicare questo piatto a Daniele, un cuoco precisino all'inverosimile. Lui mi ha dato alcuni consigli sull'utilizzo della zucca come piatto di portata e lui mi ha sgridato perchè preparo i miei risotti con la pentola a pressione. Ma voi potete prepararlo con una bella casseruola in rame. Vediamo come.


Fare rosolare con un pò di burro mezza cipolla tagliata molto sottile, aggiungere il riso, sfumare con un pò di vino bianco e portare a cottura con l'aggiunta del brodo. A metà cottura unire la polpa della zucca.Tagliare la pancetta a strisce sottili e metterla in un padellino antiadrente, senza aggiungere grassi (quando inizierà a scaldare lascierà tutto il suo grasso). Deve diventare croccante.

Ora occupiamoci della zucca. Tagliare la parte superiore della zucca e metterla in forno a 200° per circa mezz'ora. Questo lavoro lo faremo prima di preparare il risotto.

A questo punto la zucca è molto più morbida e basterà scavarla ben bene. La polpa la utilizziamo per preparare il risotto.

Quando il risotto sarà cotto, fare mantecare unendo la pancetta con il suo grasso sciolto (tenerne da parte un cucchiaio per guarnire il piatto) ed il grana grattuggiato. Disporlo nella zucca e decorare con la pancetta. Buon appetito! Denise

5 commenti:

manu e silvia ha detto...

ceh bello via messenger...iormai internet non ha proprio limiti eh?!
buona la zucca con la pancetta...bell'idea!
bacioni

goooooood girl ha detto...

your blog is very good......

dolcipensieri ha detto...

bellissimo, io adoro i risotti con la zucca, anch'io ho fatto molte varianti ma nella zucca nn l'ho mai messo, prenderò spunto. ciao sere

unika ha detto...

se aggiungi la scamorza affumicata vedi che diventa una vera delizia:-)
Annamaria

Elga ha detto...

Grazie Denise! Apprezzo molo la tua partecipazione!