lunedì 26 gennaio 2009

la raclette!


Per chi come me adora il formaggio, non può certo non assaggiare questa meraviglia! La raclette. Io l'ho provata la prima volta in Svizzera ed è stato subito grande amore. Non pensate ad una cenetta light, perchè siete completamente fuori strada, ma vi assicuro che ne vale la pena. Ora la prima cosa da fare è procurarsi il formaggio: raclette appunto. A Como si trova con una certa facilità.

Poi ovviamente serve lo strumento apposito, nel mio caso abbiamo inaugurato il regalo natalizio della cognatina! Come vedete ha sopra una piastra in pietra dove si può fare grigliare un pò di tutto, verdure (voi vedete carote, peperoni, melanzane), oppure carne (nel nostro caso pancetta e wurstel). Sotto vedete due palettine che contengono le fette di raclette che vengono sciolte grazie ad una serpentina.
Ecco come abbiamo composto i piatti. La base è formata da patate lesse, poi si aggiungono a piacere gli ingredienti più graditi. Qui sotto vedete la composizione della cognatina (golosa!).



Una volta scelta la "composizione", non resta altro da fare che versarvi sopra il formaggio fuso e gustare il tutto. Buon appetito!
Denise

9 commenti:

manu e silvia ha detto...

caspita che delizia questo piatto!!!
peccato che qui questo formaggio non è così diffuso!!!
bacioni

Vita di mamma ha detto...

Il mio compagno é vissuto in Svizzera 13 anni, questo piatto lo conosco bene, lo mangiamo una o due volta al mese. Nella versione "semplice" la mangiamo accompagnando patate lesse e cournichons (cetriolini sott'aceto),nella versione ricca la mangiamo anche con verdure grigliate (la mia griglia é ugualissima alla tua). Sul formaggio sciolto maciniamo del pepe.
Mi piace assai, é un piatto invernale pesante si, ma molto, molto confortante. E poi, come la fondue, é uno di quei piatti che si presta a consumare in compagnia di amici.
Adesso che ho visto queste foto mi é venuta voglia di mangiare raclette! Domani sera non mi sfugge, ho il formaggio in frigo!
Tinuccia

Morè ha detto...

La Raclette, ma che squisita delizia!!!
Piace molto anche a me!!
eh già, la mia dolce metà è nata proprio in svizzera e quindi mi capita spesso di mangiarla!!
Complimenti per il regalo che hai ricevuto!!

ciao ciao!!

MANUELA ha detto...

Io l'ho assaggiata in francia un secolo fa' e mi è sempre rimasta la gola di rimangiarla, almeno adesso i miei occhi hanno avuto la loro parte...
Bacioni

Mirtilla ha detto...

ed io che ho sempre pensato fosse un piatto povero...mamma quanto adavo fuori ;)

unika ha detto...

questo formaggio non lo conosco:-)
Annamaria

Simo ha detto...

Caspita, per gli amanti del formaggio come me, è una vera goduria!!!!!!!!

stefi ha detto...

Appetitosa questa raclette, da provare quanto prima.
Ciao Stefi

mary ha detto...

Complimenti per il tuo blog, molto carino!
stò cercando spunti per fare la raclette..stasera cena con il mio amore!!