martedì 9 marzo 2010

strudel con fontina e funghi

Una ricetta veloce e molto sfiziosa, due elementi fondamentali direi. La ricetta è frutto della mia fantasia. Ultimamente mi diletto a preparare le torte salate come fossero degli strudel e aggiungo gli ingredienti che trovo in casa. Questo è il caso di questa torta preparata utilizzando funghi misti (quelli congelati) ma soprattutto una fontina meravigliosa e il risultato è piaciuto molto.




Ingredienti:
- una confezione di pasta sfoglia;
- 300 gr. di funghi misti congelati;
- 200 gr. di fontina;
- uno spicchio d'aglio;
- 3 uova;
- un mazzetto di prezzemolo;
- un cucchiaio di semi di papavero;
- parmigiano grattuggiato sale e pepe q.b.;

In una ciotola sbattere le uova con abbondante parmigiano grattuggiato, aggiustare di sale e pepe.

tagliare a fette sottili la fontina.

In una padella fate soffriggere una noce abbondante di burro con uno spicchio d'aglio ed il prezzomolo tritato finemente. Aggiungere i funghi ancora congelati e fare saltare a fiamma alta.
Unire tutti gli ingredienti e versarli sulla pasta sfoglia. Chiudere la pasta come fosse uno strudel.
 Inumidire la superficie con del latte e spolverizzare con dei semi di papavero. Infornare a 180° per circa 40 minuti. Buon appetito! Denise

4 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ottimo e sfizioso questo strudel: filante come opaice a noi e con la sfoglia croccantina!!
compliemnti per l'idea!!
un bacione

Simo ha detto...

che squisitezza, con quel bel ripieno filantissimooooo

Mirtilla ha detto...

che ripieno favoloso!!!

Luciana ha detto...

Ciao mi piace questa combinazione...e poi il ripieno è cremosissimo...complimenti...un abbraccio, Luciana