martedì 10 marzo 2009

Vellutata di zucca

E piano piano si torna alla normalità.
Dopo un fine settimana nel quale abbiamo ritrovato gli amici blogger comaschi e svizzeri, una piacevole serata al Birrificio di Como, ci stiamo riprendendo dai mali di stagione!
A noi la zucca piace molto, così ho pensato di preparare una vellutata leggerina, tanto per non sbagliare.
Ingredienti:
- una zucca di piccole dimensioni;
- una patata grande;
- un porro;
- acqua, sale, olio evo
Tagliare la zucca in otto spicchi, togliere i semi e farla cuocere in forno a 160° per circa 30 minuti. Nel frattempo, pelare e tagliare a cubetti la patata, ed affettare il porro. In una fagioliera in terracotta, mettere la patata, il porro, coprire di acqua e portare a bollore. Quando le verdure saranno cotte, circa 10 minuti dall'ebollizione, unire il sale e la zucca tagliata a tocchetti, lasciare insaporire per circa 5 minuti. Passare il tutto con il frullatore ad immersione e versare nei piatti. Condire con un velo di olio evo e crostini di pane a piacere.
Buon appetito! Denise

3 commenti:

Mirtilla ha detto...

che buone le vellutate!!
questo e'proprio il loro momento ;)

michela ha detto...

Denise..uno spettacolo e che colorata!

manu e silvia ha detto...

Questa vellutata è davvero invitante! e anche semplicissima...ma gustosa!
bacioni